Ponte Radio #05 – La semplicità scorre verso l’orizzonte degli eventi

In cui si parla dell’orizzonte degli eventi, sull’orlo dei buchi neri e dello zio Albert, di come lo spazio-tempo crei connessioni improbabili tra universi opposti come quello di Nino e Miles. Di ottave stonate e Peppino di Capri, di una nuova amica umana, troppo umana, di un improvvisazione più sbagliata e quindi giusta e della necessità di ritrovare una semplicità necessaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.